Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

logo di Omicron srllogo esteso di Omicron srl

cleaning-in-progresscleaning

Menu
immagine di apertura di: Fauna e Flora

Valutazione di ecosistemi, vegetazione, fauna, pedologia e paesaggio, attraverso l’esecuzione dei rilievi in campo e la successiva redazione dei correlati report di analisi e valutazione dei dati così acquisiti, e il coordinamento di gruppi di lavoro attivati per l’attuazione dei controlli stessi.

Lo scopo principale dei progetti per la realizzazione di Piani di monitoraggio degli habitat e delle specie appartenenti alla rete Natura 2000, è:

  1. fornire lo schema degli interventi di monitoraggio per verificare l’assenza/presenza di eventuali impatti sulle specie vegetali, fitocenosi e fauna, dovuti ad una qualsiasi opera/intervento nel territorio coinvolto
  2. contribuire all’aggiornamento delle informazioni e dei dati già disponibili del territorio.

La struttura del Piano di monitoraggio degli habitat e delle specie appartenenti alla rete Natura 2000 prevede l’esecuzione di 2 principali tipologie di rilievi, le cui modalità di esecuzione verranno esplicitate attraverso il monitoraggio floristico/vegetazionale e il monitoraggio faunistico (avifauna terrestre ed acquatica, e fauna terrestre).

Le ricerche vengono condotte sia mediante la valutazione di informazioni bibliografiche disponibili per l’area di interesse, sia attraverso osservazioni dirette in campo, da effettuarsi in occasione di diverse campagne in sito condotte da professionisti di provata esperienza nei settori di interesse (naturalistico, botanico e biologico).
Al termine delle attività di monitoraggio, i dati raccolti ed i risultati scaturiti dall’analisi della flora e della vegetazione vengono riportati in opportuni elaborati di seguito dettagliati:

  1. Monitoraggio floristico/vegetazionale;

    1. report annuali di rilevamento contenenti l’esposizione dei risultati ottenuti, comprensivi di schede di censimento e documentazione fotografica;
    2. relazione specialistica sull'assetto vegetazionale attuale dell’area e suoi futuri sviluppi;
    3. relazione di dettaglio contenente:
      1. valutazione e quantificazione degli impatti su habitat e specie vegetali;
      2. eventuali proposte di interventi di mitigazione e/o compensazione.
    4. elaborazioni cartografiche:
      1. carta dell’uso del suolo/carta della vegetazione;
      2. carta degli habitat;
      3. carta degli impatti e change detection degli habitat.

         

  2. Monitoraggio faunistico.

    avifauna terrestre ed acquatica e fauna terrestre
    1. mappe con georeferenziazione dei contatti lungo i punti di osservazione/transetti/punti di ascolto per il play-back notturno;
    2. planimetrie delle eventuali localizzazioni di nidificazione delle specie indagate;
    3. tabelle con periodo e sforzo di campionamento;
    4. database con numero e specie osservate;
    5. stime di densità ed altri indici eventualmente ritenuti importanti in base alla qualità delle osservazioni effettuate;
    6. analisi delle direttrici di migrazione in base alle osservazioni effettuate.

 

posteristogramma 01istogramma 02fauna 1fauna 2flora 1flora 2

Cerca nel sito

News

Contenuti Premium

Inserisci qui il tuo nome utente e la password per accedere alle aree a te riservate.

Scopri i vantaggi dell'iscrizione al nostro sito.
Riceverai aggiornamenti mirati per la tua attività attraverso newsletters periodiche ed avrai accesso al download di documenti utili.

Top